News

Honda-e VS Fiat 500e.La sfida fra elettriche.

di Demasi Ivan

23 Luglio 2020

La sfida tra due city car elettriche.Chi vincerà fra il gioiellino italiano e la prima Honda completamente elettrica?

Andiamo a confrontare due auto completamente elettriche, guardando i dati rilasciati dai costruttori andiamo a vedere quale sia la migliore.

Iniziamo a confrontare l'aspetto:

Honda-e
La Honda-E si ispira all'originale Honda Civic. Presenta un look moderno-retrò, uno stile minimalista e un atteggiamento sportivo. Con un'attenzione maniacale verso i dettagli, tutto ciò che era possibile nascondere è stato nascosto. I sistemi di assistenza al guidatore sono quasi del tutto invisibili, i punti di carica sono fuori da ogni visuale e il tetto sembra fluttuare delicatamente sopra l'area in vetro trasparente.Quindi un gran bel Design.

500 elettrica
Pur essendosi evoluta notevolmente nello stile, la Nuova 500 non tradisce le proprie origini, riproponendo i dettagli di stile che hanno caratterizzato la precedente generazione. I fari tondi rimangono, ma ora si dividono tra il paraurti e il cofano motore, dove è integrata la parte superiore dell’ellisse delle luci diurne.

Passiamo agli interni:

Honda-e
Il cruscotto completamente digitale della Honda-E è in grado di connettere al meglio le persone. È disponibile una connettività integrata per lo smartphone, sistemi a comando vocale e ogni tipo di informazioni sul viaggio e sullo stile di guida. Gli specchi retrovisori vengono sostituiti da più recenti e sofisticate videocamere in grado di visualizzare l'ambiente circostante con maggior dettaglio e di eliminare virtualmente il pericolo di angoli ciechi. Inoltre, viene eliminata la resistenza dell'aria. I pulsanti di scelta rapida per le funzionalità preferite sono presenti sul volante.Non è presente la leva del cambio. Invece, i pulsanti per Marcia, Retromarcia e Parcheggio sono comodamente posizionati all'altezza del ginocchio del guidatore.

500 elettrica
Il dashboard richiama le curve dell'esterno ma risulta pulita e minimalista, privilegiando un display touch da poco più di 10" a sviluppo orizzontale con l'ultima evoluzione dell'infotainment di FCA, mantenendo comunque i tasti di accesso rapido alle funzioni principali, tra cui il climatizzatore, e posizionando sul bracciolo centrale quelli dedicati al controlli della marcia.  

Motori

Honda-e
Due le scelte per il motore a seconda dell'allestimento selezionato: di base avremo a disposizione un elettrico da (100 kW)136 CV che risultano abbondanti per l'utilizzo cittadino ed extra-urbano. La più potente, Advance, sfoggia (113 kW) 154 CV mentre la coppia resta identica per tutte e due le motorizzazioni: 315 Nm.Honda e accelera da 0 a 100 km/h in in 8,3 secondi (113 kW), raggiungendo in ogni caso la velocità massima di 145 km/h.L'auto elettrica può essere caricata a casa, usando una presa tradizionale. In alternativa, è possibile parcheggiare la macchina vicino ai negozi e lasciarla ricaricare mentre si guardano le vetrine.C'è anche la possibilità di ricaricare la batteria fino all'80% della capacità in soli 30 minuti.Con un'autonomia di oltre 200 km, la Honda-E è adatta a gestire la guida quotidiana.

500 elettrica
La Nuova Fiat 500 è spinta da un motore elettrico da 118 CV (87 kW) alimentato da una batteria agli ioni di litio da 42 kWh: l’autonomia nel ciclo Wltp è di 320 km. La Nuova 500 è dotata di un caricatore da 85 kW che consente di ripristinare 50 km d’autonomia in soli cinque minuti, raggiungendo l’80% della carica in 35 utilizzando colonnine compatibili. Per fare il pieno d’elettroni a casa è possibile utilizzare la Easy Wallbox da 7,4 kW (sei ore per la ricarica completa). La velocità massima, autolimitata, è di 150 km/h. Per arrivare a 100 da 0 km orari ci vogliono 9 secondi.

Infine i prezzi:

Essendo auto elettriche i prezzi sono abbastanza alti.
La Honda-e parte da 35.500 e arriva fino a 38.500
La 500 elettrica costa 37.900 ed è full optional.

Perché comprarla?

Honda-e
  • Guida in città
La capacità di girare quasi su stessa, gli ingombri ridotti e la dolce risposta dei comandi aiutano parecchio.

  • Aiuti alla guida
Nella nuova Honda-e ci sono gli adas al livello 2.

  • Tecnologia
Poche utilitarie sono così ben equipaggiate di utili sistemi elettronici.

500 elettrica
  • Tanta autonomia
Con più di 300km di autonomia si possono fare viaggi abbastanza lunghi con una sola ricarica

  • Ricarica veloce
La 500e è dotata di un caricatore da 85 kW che consente di ripristinare 50 km d’autonomia in soli cinque minuti e questo serve se stai facendo un viaggio e sei al limite della batteria.

  • Aiuti alla guida
Nella nuova 500e ci sono gli adas al livello 2.

Tag

commenti sul blog forniti da Disqus