Alfa Romeo Tonale, ecco il nuovo SUV italiano.

Alfa Romeo Tonale

Oggi è finalmente il giorno, Alfa Romeo presenta il nuovo SUV tutto italiano, la Tonale.

Per la Tonale sono disponibili due allestimenti – Super e Ti. Super include numerosi optional dalla forte connotazione sportiva. Invece l’allestimento Ti esalta le doti di eleganza ed il carattere distintivo di Tonale, può essere arricchito con il pack Veloce per raggiungere il massimo in termini di performance e sportività.

DESIGN

Il design definitivo di Tonale è molto simile a quello del concept da cui prende origine. Alfa Romeo Tonale propone un design distintivo in cui si esaltano i nuovi canoni stilistici che rimarranno i punti fermi nello sviluppo della gamma Alfa Romeo: i cerchi ruota a 5 fori, il cluster nel quadro strumenti “ a cannocchiale”, il volante sportivo a tre razze e i fari a sinusoide.

Presenta anche i nuovi fari anteriore “3+3” con i nuovi Full-LED Adaptive Matrix. Sviluppati insieme a Marelli, i tre moduli compongono la nuova frontline.

Le luci posteriori presentano gli stessi elementi di stile dei fari anteriori e formano una sinusoide che avvolge completamente il lato posteriore della vettura.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mantenere una Ford Mustang Mach-E?

INTERNI

Alfa Romeo Tonale interni

Negli interni l’Alfa si è messa a disposizione del cliente con tutti i comandi facilmente raggiungibili.

Tonale offre di serie un sistema di infotainment integrato e completamente nuovo che, grazie al sistema operativo Android personalizzabile e alla connettività 4G con aggiornamenti “Over The Air” (OTA), garantisce contenuti, funzionalità e servizi sempre aggiornati.

Questo sistema ha uno schermo da 12,3” totalmente digitale, l’unità principale touchscreen da 10,25” e una sofisticata interfaccia multitasking. Con una dimensione totale di 22.5”, i due grandi schermi Full TFT rappresentano il “best in class” nel segmento.

Inoltre, la guida autonoma è di livello 2, quindi gli ADAS ci sono eccome.

MOTORI

Alfa Romeo Tonale esterni

Tonale esordisce con il motore Hybrid VGT (Variable Geometry Turbo) da 160 CV, in esclusiva per Alfa Romeo. Il propulsore 1.5 benzina con turbo a geometria variabile abbinato alla trasmissione automatica a doppia frizione sette marce Alfa Romeo TCT con motore elettrico “P2” 48 volt da 15 kW e 55 Nm è capace di trasmettere moto alle ruote anche quando il propulsore a combustione interna è spento.

Al lancio è disponibile anche la versione Hybrid da 130 CV sempre accoppiata con l’ Alfa Romeo TCT a sette rapporti con motore elettrico “P2” 48 volt.

Il vertice delle prestazioni è garantito dall’esclusivo Plug-in Hybrid Q4 da 275 CV, che registra un’accelerazione 0-100 km/h in soli 6,2 secondi e un’autonomia, in puro elettrico, prevista fino 80 km nel ciclo cittadino.

Completa la gamma di motorizzazioni il nuovo diesel 1,6 litri da 130 CV e 320 Nm di coppia, in abbinamento al cambio automatico doppia frizione a 6 marce Alfa Romeo TCT e alla trazione anteriore.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mantenere un’Alfa Romeo Giulia?

NFT

In esclusiva mondiale, su Tonale debutta la tecnologia NFT (Non-Fungible-Token), tra l’altro non è l’unica casa costruttrice a farlo essendo che anche Lamborghini è già in questo nuovo mondo

Però, c’è da dire che l’Alfa Romeo è il primo costruttore a collegare la vettura a un certificato digitale NFT, mentre il toro non ha collegato nulla alla vettura. La tecnologia si basa sul concetto di “blockchain card”, un registro digitale secretato e non modificabile sul quale vengono riportate le principali informazioni sulla singola vettura.

In base alla selezione del cliente, l’NFT riporterà i dati sulla vita vettura, generando così una certificazione che potrà essere utilizzata come garanzia del buon mantenimento della vettura, supportandone di conseguenza il valore residuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

F1: Williams annuncia la data di presentazione della nuova vettura 2022.

Mar Feb 8 , 2022
TweetSharePin Williams Racing annuncia la data di presentazione della nuova vettura di F1 del 2022, l’appuntamento segnato dalla squadra è per il 15 Febbraio. Anche l’ultimo Team ha annunciato la data. La squadra, arrivata ottava nel campionato costruttori è pronta a dare il via alla sua stagione con la nuova […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox