Alex Zanardi è a casa: parla la moglie.

Crediti foto: Bmwgroup.com

È passato poco più di un anno e mezzo da quando Alessandro Zanardi ha riportato gravi ferite a seguito di un incidente in handbike a giugno 2020, ed ora è finalmente tornato a casa.

Il cinquantacinquenne ha lasciato l’ospedale e continua la riabilitazione in parte da casa. In un’intervista rilasciata a BMW Group, la moglie Daniela Zanardi parla della situazione attuale.

Alla domanda: “cosa può dirci del processo di recupero? Come sta Alex in questi giorni?”

Daniela Zanardi ha risposto con: “Il recupero continua ad essere un processo lungo. Il programma di riabilitazione condotto da medici, fisioterapisti, neuropsicologi e logopedisti ha permesso progressi costanti. Naturalmente, le battute d’arresto ci sono e possono ancora verificarsi. A volte bisogna fare due passi indietro per farne uno in avanti. Ma Alex dimostra ripetutamente di essere un vero combattente.”

LEGGI ANCHE: Quanto guadagna chi vince il mondiale di F1 Piloti.

Zanardi, parlando del suo recupero dice: “Non è ancora possibile prevedere come il suo recupero si svilupperà ulteriormente. È ancora un percorso lungo e impegnativo che Alex affronta con spirito molto combattivo. Ricevere così tanto supporto in questo percorso, non solo dai medici e dai terapeuti che lavorano costantemente con lui, è di grande aiuto per lui e per noi. I nostri amici ci sono sempre per noi. Ciò include la famiglia del BMW Group su cui possiamo sempre contare e che è saldamente al nostro fianco anche in questo momento difficile. Siamo molto grati a tutti per questo e per molto altro, perché questi solidi legami ci danno ulteriore energia. Questo vale anche per l’affetto continuo che riceviamo da piloti, fan e conoscenti da tutto il mondo. Vorremmo esprimere un grande Grazie a tutti coloro che mandano i loro pensieri positivi e la loro forza ad Alex. Auguriamo a tutti un buon Natale e tutto il meglio per il nuovo anno. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Santander e Ferrari di nuovo insieme.

Mar Dic 21 , 2021
TweetSharePinDopo anni, Ferrari e Santander, tornano insieme per una nuova collaborazione a partire dalla prossima stagione. Banco Santander sarà Premium Partner di Scuderia Ferrari, riprendendo una collaborazione che l’aveva già visto a fianco della squadra di Maranello dal 2010 al 2017. La partnership, che avrà una durata pluriennale, vedrà il […]